Home page
lun 18/05/15
La scienza in piazza a Cesate
ecco com'è andata

Evento “scienza in Piazza”  Sabato 16 maggio dalle 9.00 alle 16.30 lungo via Romanò di Cesate

 

Alla manifestazione di promozione di comportamenti energeticamente consapevoli, promossa da AFOL Metropolitana di Cesate come evento finale del progetto realizzato con il contributo di Fondazione Cariplo, hanno collaborato molti altri enti e associazioni del territorio: oltre al patrocinio dell’Amministrazione Comunale , erano presenti stand di Lega Ambiente, Caritas,  Ass. Variopinto, AVIS, ARCI, Parco Groane, ITC Mattei di Rho, Ipsia di Saronno, Istituto comprensivo di Cesate e di Bollate Montessori, Sportello Energia, GAS (Gruppo Acquisto Solidale), società di consulenza e vendita di apparecchi quali Puntoambiente, Il portale del sole, Soluzioni idrauliche di Antonio Rossetti.

 

I visitatori sono stati numerosi e oltre alla possibilità di conoscere le varie associazioni presenti hanno potuto sperimentare l’uso della bicicletta elettrica, scoprendo che si percorrono 50 km con un pieno al costo  di 5 centesimi, hanno sperimentato la fatica di produrre pochi wattora di energia con una bicicletta connessa ad un generatore, hanno potuto valutare il risparmio di denaro e di inquinamento che si ottiene utilizzando lampade LED. Questo e altri esperimenti sono stati mostrati e spiegati dagli studenti nel corso dell’evento. A metà mattinata, il responsabile della formazione per il nord ovest di AFOL Metropolitana,  Franco Maggi, ha premiato con un attestato di merito  gli allievi  più meritevoli, diplomati lo scorso anno. Il vicesindaco di Cesate Laura D’angelo ha inoltre premiato con un attestato di merito speciale le 45 aziende che quest’anno hanno collaborato con la scuola per lo svolgimento dei tirocini (con oltre 85 tirocinanti accolti tra gennaio e giugno). Particolarmente degno di nota è stato il racconto, al momento della premiazione,  di Cesana Paolo, titolare dell’azienda  “ Tempracciaio S.r.l. di Caronno Pertusella”, che collabora con AFOL dal 2012  accogliendo allievi per lo svolgimento di tirocini formativi. Il Signor Cesana si è infatti detto più che soddisfatto della preparazione e dell’impegno dei ragazzi conosciuti attraverso la scuola e ha comunicato di aver recentemente assunto Casaccio Antonio di Solaro e Ernestino Giuseppe di Cesate, entrambi ex alunni della sede AFOL; ha poi dichiarato che il prossimo settembre assumerà anche Nimis Andrea, altro ex allievo di AFOL, che sta concludendo gli studi per conseguire la maturità professionale e, ancora, dopo aver conosciuto  il tirocinante Glelacca Mirko nei mesi di marzo e aprile 2015, rimastone soddisfatto per serietà, impegno e senso di responsabilità, ha dichiarato anche la sua futura assunzione una volta completati gli studi.

 

Queste quattro emblematiche assunzioni sono il simbolo dell’utilità e del valore della formazione realizzata da AFOL, e il vero premio e coronamento  dell’impegno scolastico e professionale degli studenti.

 

Nel pomeriggio la manifestazione è proseguita, i presenti alla fine hanno brindato insieme all’assessore Antonino Sollennità  con un the portato ad ebollizione con il sole  a conferma della enorme  energia radiante che ogni giorno per ogni metro quadro arriva sulla terra.

 

Una piacevole giornata all’insegna del risparmio energetico, della collaborazione tra associazioni e dell’incontro, possibile e realizzabile, tra formazione e azienda.




 


Click to ZOOM



Click to ZOOM


Click to ZOOM


Click to ZOOM


Click to ZOOM



  AFOL Metropolitana - Le sedi dell'area nord ovest - (vedi mappa)
segreteria@afolmet.it - segreteriagenerale@pec.afolmet.it
CF/P.IVA: 06405350965 - P.IVA 08928300964
Powered by SioliBros