Home page
ven 03/12/10
TRASPARENZA ED EFFICIENZA DISEGNANO LA “CARTA COSTITUZIONALE” DELL’AGENZIA
Approvati il codice etico e lo statuto dell’organismo di vigilanza

Nella seduta del 3 novembre il CDA  ha dato il via libera al “Codice Etico e di Condotta”, cioè una Carta Costituzionale contenente diritti e doveri dell’Agenzia, e allo statuto dell’Organismo di Vigilanza, incaricato di monitorare l’attivazione dei principi contenuti nel documento e comminare sanzioni in caso di violazione.

Indispensabile per accedere ai finanziamenti regionali e disciplinato dal Decreto legislativo 231/2001, il Codice Etico si configura come un valido strumento per realizzare la mission dell’Agenzia, nel rispetto della legislazione vigente, seguendo principi di concorrenza leale, rispetto degli interessi dei beneficiari delle azioni formative e orientative. Oltre ai principi etici generali, sui quali Afol Nord Ovest già da tempo sta costruendo la sua reputazione, il Codice fissa le norme etiche cui ricondurre le relazioni aziendali e i comportamenti dei collaboratori, le eventuali sanzioni interne e gli strumenti per attuare il regolamento.



 


Click to ZOOM




  AFOL Metropolitana - Le sedi dell'area nord ovest - (vedi mappa)
segreteria@afolmet.it - segreteriagenerale@pec.afolmet.it
CF/P.IVA: 06405350965 - P.IVA 08928300964
Powered by SioliBros