Home page
ven 07/05/10
MERCATO DEL LAVORO: NON SOLO DATI IN NERO
Un’indagine sul lavoro fotografa il territorio del Nord Ovest Milano

Accanto ai dati che segnalano crisi diffusa, con diminuzione degli avviamenti al lavoro nell’anno 2009, si registrano anche saldi in positivo, seppur lievi. Il primo segno in positivo è legato alla tipologia lavorativa definita “intermittente” che, rispetto al 2008, segna  un +645 avviamenti al lavoro. Introdotto dalla legge Biagi, il lavoro intermittente, o a chiamata, viene attivato qualora si presenti la necessità di utilizzare un lavoratore per prestazioni a carattere discontinuo (custodi, portinai, personale di ristoranti e alberghi, ecc.). Dalla relazione dell’Agenzia, elaborata sulla base dei dati del Nord Ovest Milano, forniti dall’Osservatorio provinciale del mercato del lavoro, emergono anche altri segnali positivi. Una lieve crescita si registra infatti nelle professionalità legate all’istruzione e ai servizi di alloggio e ristorazione, con una crescita rispettivamente di +254 e +323 unità.




 


Click to ZOOM




  AFOL Metropolitana - Le sedi dell'area nord ovest - (vedi mappa)
segreteria@afolmet.it - segreteriagenerale@pec.afolmet.it
CF/P.IVA: 06405350965 - P.IVA 08928300964
Powered by SioliBros